Regione Piemonte

Inaugurazione Area Belvedere, Collina San Secondo

Published on 11 December 2018 • Cultura Via Collina S. Secondo, 14012 Ferrere AT, Italia

Sabato in 15 dicembre alle ore 11,00 in Collina san Secondo a Ferrere, sarà inaugurata la nuova area cosiddetta Belvedere di San Secondo, un sito particolarmente suggestivo ed uno dei balconi più belli che si affacciano sui nostri sette Colli.

L'area sorge su una proprietà del Comune, mai utilizzata lasciata fin'ora ad incolto, appena al di sotto della Chiesetta dove passa la strada che fa parte dei "sentieri dei Santi e dei Briganti" (Patrimonio Escursionistico Regionale). La sistemazione progettata dallo Studio Morra di Asti, che colloca un opera d' arte di Sergio Omedè nel punto più importante e panoramico, è stata pensata come zona di sosta per viandanti, ciclisti, turisti e residenti, per rilassarsi e anche per meditare, vuoi sui contenuti che il Museo Paleontologico dà al panorama che si ammira, vuoi per la bellezza da ora anche artistica del  luogo, vuoi per gli edifici storici che emergono sulle colline prospicenti.

L' opera di Sergio Omedè che sarà presente all'inaugurazione, si intitola "Ferro del Mare Padano", è una delle sei dello stesso autore collocate in 6 diversi paesi del Monferrato astigiano. Oltre a Ferrere, la prima delle opere collocata, anche Mongardino, Montaldo Scarampi, Rocca d' Arazzo, Rocchetta Tanaro e Vigliano ospiteranno le altre cinque opere dello stesso artista, in altrettanti punti panoramici.

La cerimonia inizierà alle 11,00 e presiederà il nostro Sindaco, ospiti alcuni Sindaci del territorio, il Presidente del Distretto Paleontologico dell' Astigiano e del Monferrato, Carlo Alberto Goria, Il presidente del Museo Paleontologico Gianfranco Miroglio, il progettista Renato Morra e l' artista Sergio Omedè.

Seguirà un rinfresco.