Regione Piemonte

Avis

Ultima modifica 13 aprile 2018

L’Avis di Ferrere nasce come gruppo della sezione comunale di Villafranca d’Asti nel 1981, ma è il 15 luglio 1988 che per iniziativa di Molino Piergiorgio, allora capogruppo di Ferrere, viene fondata la sezione comunale di Ferrere, visto il cospicuo numero di donatori ferreresi. 

La risposta fu subito positiva, infatti nel settembre 1988 alla prima uscita dell’autoemoteca a Ferrere si presentarono ben 37 donatori; attualmente contiamo nella sezione di Ferrere oltre 100 donatori di cui molti giovani. La sensibilità dei donatori ferreresi ha fatto sì che le sacche prelevate in questi sedici anni siano state più di 3500; anni ricchi di successi e di iniziative che hanno fatto sì che all’Avis ferrerese si avvicinassero più di 230 persone.
Punto di riferimento in questi anni è stato Molino Piergiorgio che ha ricoperto la carica di Presidente dal 1988 al 2002, anno in cui ritiene sia arrivato il momento di cedere il testimone alla già allora segretaria Demarie Paola, giovane ed intraprendente donatrice che ha dimostrato negli anni un interesse sempre maggiore per la causa avisina.